Riflessioni sulla scelta di un compagno

Noi non siamo obbligati a stare con qualcuno, ma

cerchiamo qualcuno con cui stare perché ne abbiamo bisogno; questo bisogno nasce dalla nostra personalità egoica che desidera o necessita di essere amata, riconosciuta, sostenuta, guidata e accompagnata nel cammin della sua vita e vorrebbe gioire della condivisione della propria esistenza.
Ogni essere però nella propria realtà piu profonda vive per evolversi ed autorealizzarsi, per approfondire la propria consapevolezza, per raffinare la propria ntelligenza, i propri sentimenti, manifestare la propria bellezza interiore, i propri talenti e trovare una pienezza ed una gioia di esistere sempre piu profonda.
È vero che finché siamo rigidamente centrati sul nostro ego faremo fatica a trovare qualcuno con cui vivere e che la relazione può essere un campo di esercizio per imparare ad allargare i nostri limiti e rigidità rispetto a gusti, esigenze, emozioni, idee, ecc, ma bisogna fare attenzione a non autosacrificare il nostro essere oltre misura, subordinandolo all’ego altrui, perché questo danneggia non solo il nostro essere fisico, emotivo e mentale, ma anche il cammino evolutivo della nostra Anima.
Dietro i nostri bisogni, gusti e tendenze c é un anima che cresce, che vuole esprimersi e gioire della propria esistenza.
Bisogna comprendere quali siano in noi le pretese e i capricci dell’ego e quali invece siano in noi i veri bisogni dell’anima.
Ci sono relazioni che per durare richiedono un cambiamento dell’essere che favorisce l’evoluzione interiore e l’autorealizzazione, mentre altre richiedono un cambiamento dell’essere che lo involve, lo danneggia e lo distrugge.
Bisogna fare attenzione a chi si sceglie come compagno di vita.
Appare abbastanza comprensibile che sia più adatta a noi una persona che spontaneamente abbia una natura a priori allineata alla nostra e quindi con la sua presenza allieti la nostra esistenza e dia forza a ciò in cui crediamo e a ciò che ci evolve.
È evidente che ci siano delle difficoltà nel trovare un compagno che sia allineato a noi completamente e che nessuno possa soddisfare completamente ogni nostro bisogno, tanto meno capriccio, perciò bisogna avere chiare le cose che sono davvero importanti per noi e che vogliamo trovare nel rapporto, condividere nel rapporto, o a cui non vogliamo rinunciare per un rapporto.

Lascia un commento