Bisogni, desideri e karma

Non si può giudicare il percorso di vita di nessuno. Ognuno di noi segue ill proprio cammino di ERRORI PERFETTI, cioé di tutte quelle scelte che ci portano ad essere sempre più consapevoli e a discernere cosa porti gioia, armonia e pienezza al nostro essere e cosa no.Ci sono idee, pensieri, emozioni, bisogni e desideri che portano all’ autosabotaggio dell’evoluzione, dell’espressione e della naturale esperienza di beatitudine della nostra verità essenziale…Bisogna imparare a discernere..A volte sappiamo benissimo cosa ci contraddice, ma abbiamo un tale vuoto emotivo che come uno assetato nel deserto beviamo ciò che c é, pure il veleno… Oppure abbiamo una tale paura che sia tutto velenoso, o di non discernere tra le possibilità, che ci ritiriamo da ogni relazione, e cosi via..In ogni caso, l’esperienza affettiva che facciamo é ciò che ci serve a crescere.Non si può giudicare un bambino che cresce, ma si può amare e prendersene cura secondo la propria più alta saggezza che attraverso l’esperienza aumenterà sempre più.ManishaNote sull’immagine:💚Desideri la cui soddisfazione aggevola l’evoluzione e la realizzazione del’anima.In questo caso il libero arbitrio e la legge dell’attrazione aiutano il percorso di autorealizzazione (karma buono)🧡Desideri la cui soddisfazione rallenta l’evoluzione e la realizzazione del’animaIn questo caso il libero arbitrio e la legge dell’attrazione rallentano il percorso di autorealizzazione.

Lascia un commento