COME SI SVILUPPA LA PERSONALITA’ NARCISISTICALe relazioni importanti della nostra infanzia hannocontribuito a renderci ciò che siamo oggi.Quali esperienze può aver avuto un bambino per sviluppare tratti narcisistici?È importante saperlo, anche per non alimentare tratti narcisistici nei bambini.IL BAMBINO SOLO E L’AMORE CONDIZIONATOIl tratto centrale interiore del narcisista è l’incapacità di dare e ricevere amore ed una terribile frustrante solitudine interiore. Infatti l’esperienza centrale dell’infanzia del narcisista è proprio quella dell’abbandono emotivo, se non anche fisico. È un bambino non visto, non capito, i cui bisogni non sono considerati, né soddisfatti. Spesso uno o entrambi i genitori sono severi e hanno puntato tutto sul figlio anche al fine di accrescere la propria personale autostima, cosi il bambino viene spinto solo ad essere perfetto e prestante. Per questo bambino essere perfetto e prestante diventa l’unico modo di essere considerato e degno di amore e inoltre può essere un bambino criticato, umiliato, e punito se non ottiene il massimo dei risultati in ciò che gli è richiesto. In queste condizioni un bambino sviluppa una profonda solitudine, la sensazione di dover essere perfetto, un senso profondo di ansia, paura di essere inadeguato, nonché la paura di mostrare imperfezione e vulnerabilità Per proteggersi e difendersi si isolerà emotivamente in se stesso, e costruirà un immagine di sé grandiosa senza poter sopportare di riconoscersi alcun difetto. Questo bambino a volte diventerà un adulto che pretenderà potentemente l’amore che non ha avuto, avrà paura di essere abbandonato, ma attiverà dei comportamenti di superiorità, sprezzanti, e competitivi.- IL BAMBINO VIZIATOAlcuni narcisisti, durante l’infanzia, sono stati oggetto di regali dal valore incredibile, ma scarsamente abituati a tollerare limiti e regole. Un bambino cresciuto in questo modo impara che tutto gli è dovuto e che può fare tutto quello che vuole. IL BAMBINO IPER PROTETTORendere serena la vita ad un bambino è importante, ma renderla troppo facile, evitandogli qualunque frustrazione e difficoltà non è adeguato, poiché è affrontando le difficoltà che si impara a capire quali sono le proprie capacità e si sviluppa un senso di auto-efficacia. Inoltre se i genitori risolvono sempre tutto per il bambino, anche da grande egli vorrà e pretenderà che gli altri facciano tutto per lui. È anche cosi che nasce nel bambino il senso di pretenziosità, la convinzione di essere speciale e che gli altri gli debbano tutto.VALORI FAMIGLIARISe un bambino cresce in una famiglia che da solo valore alla bellezza, al potere, al prestigio, al successo, al denaro e allo status symbol, ecc, a scapito di altri valori più significativi, è facile che il bambino si conformi a questo modello.Queste esperienze molto diverse possono produrre tipologie di narcisismo diverse, ma ugualmente potenti dal punto di vista relazionale.

Lascia un commento