L’Essere presenti

Quando dico che non siamo presenti alla realltà, intendo dire che siamo distratti e assorbiti nel regno del pensiero; un luogo solitamente affollato e rumoroso che ci rende impermeabili alla percezione della realtà del qui ed ora: la nostra vita scorre senza di noi.
Mi chiedete come faccio a vedervi, sentirvi e capirvi cosi intensamente e io vi insegno ad essere presenti.
Come si fa ad ascoltare? Si sta in silenzio!
Per essere presenti bisogna ‘ascoltare’ in silenzio; ascoltare il nostro essere e tutto ció che ci circonda. Si puó imparare ad ‘ascoltare’ totalmente, anche con il corpo. Tutto é vivo e vibra intorno a noi, ogni cosa, persona e situazione ha un energia che noi possiamo imparare a percepire.
Improvissimanente possiamo renderci conto che non siamo mai stati presenti e che non conosciamo affatto i luoghi, le persone, gli animali, le piante, gli oggetti della nostra vita, tantomeno l’effetto che hanno su di noi e quello che noi abbiamo su di loro.
Quando si cambia coscienza tutto appare nuovo e la nostra vita diventa davvero viva, intensa, vibrante e piena; piena della nostra presenza, ma anche della presenza di tutto ció che ci circonda con cui iniziamo davvero a vivere.

Manisha

Lascia un commento